martedì 19 febbraio 2019

AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA IN QUALITÀ DI ASSISTENTE SOCIALE










    

   Avviso di Procedura Comparativa, per titoli ed eventuale colloquio, per il conferimento di n.1 incarico libero professionale, in qualità di Assistente Sociale per il Progetto “Amministratore di Sostegno”, da espletare presso il Distretto Padova Bacchiglione, fino al 30/05/2019, data di scadenza del Progetto, salvo proroga regionale. Il compenso totale omnicomprensivo, per tutta la durata dell’incarico, non dovrà superare l’importo massimo di € 15.000,00 (al lordo di tutte le ritenute a carico del professionista) e sarà corrisposto sulla base dell’attività mensilmente effettuata, tramite inoltro di fattura elettronica da parte di ogni Professionista.

Per l’ammissione all’avviso sono richiesti i seguenti requisiti generali:
a) cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei
Paesi dell’Unione Europea, 
b) godimento dei diritti civili e politici;
c) non aver riportato condanne penali per reati contro la pubblica amministrazione e non aver
procedimenti penali pendenti per i medesimi reati;
d) non avere rapporti di lavoro dipendente, anche di natura convenzionale, con il Servizio
Sanitario Nazionale, alla data di scadenza del bando.
b) Diploma di Abilitazione alla professione di Assistente Sociale;
c) Iscrizione all’Albo dell’Ordine professionale.

La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere, pena esclusione, PRODOTTA ESCLUSIVAMENTE TRAMITE PROCEDURA TELEMATICA, presente nel sito: www.aulss6.veneto.it sezione Avvisi e Concorsi, entro il 25 febbraio 2019. Il bando completo è scaricabile a questo link

Se questo articolo ti è sembrato utile condividilo!

giovedì 14 febbraio 2019

Concorso pubblico: copertura di un posto di biologo o farmacista


L'AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA OSPEDALI RIUNITI DI FOGGIA ha indetto un Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di dirigente medico o biologo o farmacista o chimico, da assegnare al Centro antiveleni (C.A.V.), con specializzazione in valutazione e gestione del rischio chimico. (GUn.12 del 12-02-2019). Il testo integrale del bando, con l'indicazione dei requisiti e delle modalità di partecipazione alla pubblica selezione, e' pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 5 del 17 gennaio 2019.

 Le domande di partecipazione devono essere inviate, entro e non oltre il termine perentorio di giorni trenta,decorrenti dal giorno successivo a quello della pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta
Ufficiale - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami». Ossia 14 marzo 2019. Per ulteriori informazioni, gli interessati potranno rivolgersi all'area per le politiche del personale - U.O. concorsi ed assunzioni dell'Azienda ospedaliero universitaria «Ospedali Riuniti», viale Pinto - 71100 Foggia, dalle ore 11,30 alle ore 13,30. Responsabile del procedimento dott. Luigi Granieri - assistente
amministrativo - tel. 0881/733705 - 732400 fax 0881/732390.

sabato 9 febbraio 2019

Bando di concorso 4 posti di C.P.S. tecnico di laboratorio biomedico

L'Azienda Ospedaliera -Universitaria Mater Domini di Catanzaro ha indetto un concorso pubblico, per 4 posti di C.P.S. tecnico di laboratorio biomedico. Possono partecipare all’avviso coloro che siano in possesso della:
1)laurea triennale in “Tecniche di laboratorio biomedico”;
2) iscrizione all’Albo professionale, ove prevista. L’iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei paesi dell’Unione Europea consente la partecipazione al concorso, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio. 

MODALITA’ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA 


Le domande di partecipazione al concorso dovranno essere presentate esclusivamente in forma telematica secondo la seguente modalità: Accedere al sito aziendale: www.materdominiaou.it/concorso_inf.html; Compilare lo specifico modulo seguendo le istruzioni per la compilazione ivi contenute. La scadenza è fissata al 7 marzo 2019.

DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE

I candidati attraverso la procedura online dovranno compilare i format riguardanti:
• titoli di carriera;
• titoli accademici e di studio; 
• pubblicazioni e titoli scientifici;
• curriculum formativo e professionale, redatto e formulato come dichiarazione sostitutiva di certificazione e di atto di notorietà; 
• un documento di riconoscimento legalmente valido; 
• ricevuta di versamento del contributo di segreteria pari a € 10,00, da effettuare sul conto corrente bancario IBAN IT98L0100504400000000218020;
• eventuale documentazione sanitaria, comprovante lo stato d’invalidità, la sua percentuale e l’eventuale necessità di ausili o tempi aggiuntivi per lo svolgimento delle prove in relazione al proprio handicap.

Il bando completo è disponibile a questo indirizzo: https://www.pa33.it/appcontainer/pa33-std-content.php?debugMode=&keyUrl=MATERDOMINIAOU#1_5_0_0

martedì 5 febbraio 2019

Agenzia delle Entrate: Concorso per 150 dirigenti : requisiti e termine












L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato il bando di concorso per la selezione di 150 dirigenti alla gestione, riscossione e contenzioso dei contributi. I bandi per Dirigenti sono finalizzati per assunzioni negli uffici dell’ente che si occupano di tributi, e di 10 unità di personale, da inserire negli uffici addetti ai servizi catastali. Il 50 % dei posti messi a concorso per ciascun bando è riservato ai dipendenti di ruolo assunti mediante concorsi pubblici e in servizio presso l’ente, con minimo 10 anni di anzianità, senza demerito, nella terza area funzionale

Requisiti 


a) I dipendenti di ruolo delle pubbliche amministrazioni, muniti di laurea, che abbiano compiuto almeno cinque anni di servizio o, se in possesso del dottorato di ricerca o del diploma di specializzazione conseguito presso le scuole di specializzazione individuate con decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, di concerto con il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, almeno tre anni di servizio, svolti in posizioni funzionali per l’accesso alle quali è richiesto il possesso del dottorato di ricerca o del diploma di laurea. Per i dipendenti delle amministrazioni statali reclutati a seguito di corso-concorso, il periodo di servizio è ridotto a quattro anni;
b) I soggetti in possesso della qualifica di dirigente in enti e strutture pubbliche non ricomprese nel campo di applicazione dell'articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, munitidel diploma di laurea, che hanno svolto per almeno due anni le funzioni dirigenziali;
c) coloro che hanno ricoperto incarichi dirigenziali o equiparati in amministrazioni pubbliche per un periodo non inferiore a cinque anni, purché muniti di diploma di laurea;
d) i cittadini italiani, forniti di idoneo titolo di studio universitario, che hanno maturato,con servizio continuativo per almeno quattro anni presso enti od organismi internazionali, esperienze lavorative in posizioni funzionali apicali per l'accesso alle quali è richiesto il possesso del diploma di laurea.
2. Il titolo di studio previsto per la partecipazione al concorso è il diploma di laurea (DL) ai sensi dell’ordinamento previgente al decreto ministeriale 3 novembre 1999, n. 509, ovvero la laurea specialistica (LS), o magistrale (LM) conseguita presso un’università statale della Repubblica italiana o presso un’università non statale abilitata a rilasciare titoli accademici aventi valore legale. 

Presentazione della domanda
Gli interessati dovranno compilare e inviare la domanda di partecipazione al concorso per via telematica, entro il 4 marzo 2019, utilizzando l’applicazione informatica accessibile mediante collegamento reperibile sul sito istituzionale dell’Agenzia delle entrate, all’indirizzo www.agenziaentrate.gov.it. 

lunedì 4 febbraio 2019

Due offerte di Lavoro per Psicologi









                                                  
CONSULENTE DEL LAVORO PSICOLOGO

Gi Group S.p.A. Agenzia per il Lavoro, cerca per importante Azienda cliente leader nel settore della GDO, un PSICOLOGO/A CONSULENTE DEL LAVORO. La risorsa si occuperà di attività di consulenza in area risorse umane, seguendo in autonomia le fasi del processo di reclutamento e selezione di personale.
I requisiti richiesti sono:

  • Laurea in Psicologia;
  • Iscrizione all'Ordine degli Psicologi
  • Possesso Partita IVA;
  • Esperienza nel settore HR di aziende medio grandi di almeno tre anni
  • Buona conoscenza di Excel e del pacchetto Office
  • Buone doti organizzative e gestionali, spiccata abilità relazionale, forte senso di responsabilità e orientamento al raggiungimento di obiettivi.
Richiesta: Disponibilità a mobilità sul territorio piemontese e un impegno di 2/3 giorni a settimana. L'offerta è reperibile a questo link

TIROCINANTE PSICOLOGO RISORSE UMANE 

La risorsa andrà a ricoprire il ruolo di assistente alle attivita' HR di filiale, ricoprendo principalmente le seguenti mansioni: gestione del centralino, accoglienza di candidati e lavoratori; attività di gestione amministrativa; supporto all'attività di selezione: screening cv, interviste telefoniche, reclutamento e colloqui individuali e di gruppo; supporto all'attivita' commerciale (analisi del territorio, telemarketing)

Sono richiesti i seguenti requisiti:
  • Laureando/laureato in Psicologia (in attesa di effettuare il tirocinio professionalizzante)
  • Ottimo utilizzo dei sistemi informatici (pacchetto office)
  •  Buona conoscenza della lingua inglese
  • Flessibilità e disponibilità.

Luogo di lavoro: Napoli Centro Direzionale
L'offerta è reperibile a questo link