mercoledì 11 dicembre 2013

Galatasaray-Juventus riprende al 31' mercoledì 11 dicembre ore 14 italiane

La Uefa ha deciso che il match  Galatasaray-Juventus interrotto al 28' minuto del primo tempo dall'arbitro Proenca verrà recuperato l'undici dicembre alle ore 14 italiane. La partita riprenderà dal risultato di 0-0- Il direttore di gara si legge dal comunicato,  ha sospeso l'incontro per incolumità dei calciatori, in quanto in pochi minuti si è abbattuta sul campo una bufera di neve mista a grandine.
I calciatori commentavano di sentire addosso come del polistirolo ghiacciato, probabilmente neve trasformata da particolari agenti atmosferici.



Sino a quel momento l'incontro aveva presentato la squadra di casa cercare un ritmo veloce ma non riuscendo mai ad impensierire Buffon. Anzi è la squadra di Conte ad avere l'occasione più ghiotta con una girata di Llorente

Quindi l'appuntamento è rimandato per domani alle ore 14. La Juventus dovrà iniziare il match con Marchisio ammonito. Tra le altre incognite ci sarà il tanto sospirato gol di Tevez? Infine da segnalare che in caso di pareggio il Galatasaray avrebbe almeno la consolazione partecipare agli ottavi di Coppa Uefa, in quanto il Copenhagen ha perso in casa per 2-0 contro il Real Madrid, unica squadra assieme al Manchester UTd e per ora Atletico Madrid imbattuta di tutta la Champions.

Galatasaray (3-4-1-2) - Muslera; Eboué, Kaya, Chedjou; Riera, Selcuk, Melo, Bruma; Sneijder; Drogba, Yilmaz. All.: Mancini.
Juventus (3-5-2) - Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pogba, Marchisio, Asamoah; Tevez, Llorente. All.: Conte.ndi l'appuntamento