mercoledì 29 gennaio 2014

Alice e Martina, le studentesse di Fucecchio premiate per la loro onestà

Si chiamano Alice Lamberti e Martina Burgarello le due studentesse che sono state premiate per la loro straordinaria onestà. Si tratta di due sedicenni che frequentano la seconda classe dell'Istituto Tecnico Commerciale nel comune di Fucecchio, un paese di oltre 20 mila abitanti della provincia di Firenze

Le due ragazze hanno ricevuto il premio dallo stesso sindaco di Fucecchio, Claudio Toni, nella loro stessa classe e di fronte ai loro compagni, agli insegnanti e al dirigente scolastico Graziano Magrini. L'omaggio, che è consistito in alcuni libri, ha voluto essere un riconoscimento pubblico per il gesto di estrema onestà e valore civico mostrato dalle due giovani che, nello scorso 10 gennaio, avevano trovato la somma di 1.500 euro nelle vicinanze del loro istituto scolastico e, immediatamente, si erano recate presso la polizia municipale per riconsegnare l'intero importo.


Il sindaco ha voluto sottolineare, davanti a tutti i presenti, quanto il gesto di Alice e Martina abbia rappresentato un esempio di straordinario senso civico e abbia messo in luce un'educazione familiare ma anche scolastica davvero esemplare.