venerdì 17 gennaio 2014

Hollande visita Valerie in ospedale

Dopo una settimana dal ricovero Hollande ha deciso di andare a trovare Valerie all'ospedale, ricoverata dopo il malore di qualche giorno fa. Ormai l'ex compagna del presidente della Francia è ancora in uno stato di frustrazione per l'incredibile verità
e scoperta del suo partner che da 2 anni aveva una relazione segreta con l'attrice transalpina Julie Gayet.

La visita di Hollande in ospedale sarebbe avvenuta nella giornata di giovedì 16 gennaio, i maligni vociferano più per ragioni di stato che per amore verso la povera premiere dame. Probabilmente il presidente sperava in quella veloce visita di poter trovare un accordo, e scrivere un comunicato ufficiale della loro fine storia d'amore. Per ora nulla di tutto questo.

Era solo una pillola - La stessa Valerie ha detto di aver preso qualche pillola di troppo, e non avere mai tentato il suicidio.  Intanto Hollande in 2 anni è riuscito a nasconder all'ex amata e ai paparazzi la sua relazione con Julie Gayet. I due amanti si trovano in un appartamento di cui si è parlato quanto questo nuovo scandalo dell'Eliseo.

 Congiura di cosa si tratta - Probabilmente in un paese diverso dall'Italia  un presidente coinvolto in uno scandalo di questa portata sarà costretto a dare le sue dimissioni. E dire che  lo stesso Hollande aveva dichiarato ''La fiducia significa comportamento esemplare'' Alla faccia della fiducia!