venerdì 24 gennaio 2014

Letta: Dare ai cittadini possibilità di scegliere, il prima possibile legge elettorale

La crisi economica in Italia, il non idilliaco rapporto con Renzi e la legge elettorale. Tutti punti cardine per il Premier Letta nell'intervista rilasciata a Lilli Gruber e Otto e Mezzo.
 È proprio nella legge elettorale che Enrico Letta vuole dare ai cittadini la possibilità di scegliere.

Il rapporto con il segretario del PD - Alla domanda della giornalista Letta ha risposto che gli italiani hanno capito che i due politici hanno caratteri diversi, Renzi mostra di essere il leader del PD. Quello che si augura che le loro divergenza siano solo sul piano personale, ma che possano risolvere come una vera squadra,  i problemi del paese. Invitando Renzi a mantenere i patti e impegni pubblici. Secondo Letta il bicameralismo sulla legge elettorale è una cosa positiva.

Crisi economica - Letta ha parlato del malessere sociale, crisi economica e delle difficoltà per risanare questa recessione cui la politica deve fare qualcosa velocemente, e della disoccupazione che nonostante continua a essere una grossa piaga, grazie agli incentivi variati dal suo governo hanno dato lavoro 20 mila persone.