mercoledì 16 aprile 2014

Ucraina è guerra civile: attacco contro i simpatizzanti della Russia

È guerra civile in Ucraina, l'attacco aereo dell'aviazione ucraina all'aeroporto di Kramatorks ha prodotto 4 morti e 2 feriti. L'aeroporto è caduto in mano dei simpatizzanti russi.

La Russia nel frattempo ha mosso le proprie pedine diplomatiche, il presidente Vladimir Putin  ha domandato all'Onu di condannare le azioni della vicina Ucraina. Di opinione differente gli Usa che ha risposto L’uso della forza non è l’opzione preferibile ma il governo di Kiev doveva rispondere“.

Ieri nella tarda serata c'è stata una telefonata diplomatica tra Putin e Angela Merkel leader di fatto dell'Unione europea. Domani 17 aprile a Ginevra ci sarà un incontro delle forze in gioco: Russia, Ucraina, Usa e Unione europea. Putin ha già marcato sul bisogno di assicurare il gas russo verso l'Europa. Una minaccia o solo avviso a chiudere i rubinetti?