mercoledì 14 maggio 2014

Falso invalido va in pellegrinaggio a Lourdes e torna a casa in sedia a rotelle

Lourdes - foto wikipedia
La ruota gira per tutti (non solo quelle di Mike), ci riferiamo a quella del destino e di chi ha voluto beffeggiarla nel corso della vita. Chiamatela come volete ''Giustizia divina'', ma questa storia ha dell'incredibile: Un falso  invalido è andato in pellegrinaggio a Lourdes, ma è tornato a casa davvero in sedia a rotelleIl protagonista è  un uomo romano, il solito falso invalido, una moda che in Italia è sempre in uso. Come ogni imbroglione viveva alle spalle dello stato da 15 anni, fingendosi su una sedia a rotelle.

 Lourdes e torna a casa in sedia a rotelle - Forse stanco di recitare una parte ha deciso che le sue gambe dovevano tornare a camminare grazie a un miracolo ... è quale miglior posto se non Lourdes per fare questo? Da sempre il sito francese dopo l'apparizione della Madonna ai pastorelli avvenuta nel 1858 è stato un luogo di guarigione e pellegrinaggio di tanti malati.

Giustizia divina -  Tutto quanto sembrava andare come da copione, arrivato a Lourdes e al santuario il piano stava funzionando alla perfezione - tra lo stupore degli altri fedeli l'uomo si è alzato dalla sedia a rotelle ( già pregustava introiti di popolarità e interviste alla TV). Ma  Dio o  la giustizia divina lo attendevano al varco - la sua punizione è stata sotto forma di gradinata bagnata, da dove l'uomo è scivolato.

Invalido a vita -  La diagnosi non è stata di certo confortante: il finto miracolato dovrà passare il resto della sua vita in una carrozzina ... per una vertebra fratturata gravemente. Al rientro in Italia per non essere sgammato ha continuato a dire di essere stato miracolato.