venerdì 27 giugno 2014

Al tuo fianco, Marcello: La pagina a pagamento sul Corriere per Dell'Utri

via huffposting
"Al tuo fianco, Marcello" è l'incredibile titolo a pagamento che occupa non un trafiletto, ma un'intera pagina del Corriera della Sera, sotto tanti messaggi di solidarietà a Marcello Dell'Utri. L'ex senatore da poco è stato estradato dal Libano, ora si trova nel carcere di Parma a seguito di una condanna definitiva di 7 anni anni per concorso esterno in associazione mafiosa.
Chi ha voluto esprimere un messaggio di sostegno a Dell'Utri  - ha scritto Corsera, sono coloro che hanno lavorato con lui a Publitalia '80, la Fondazione biblioteca di via del Senato. Niccolò Querci, il Domenicale, l'assistente di Berlusconi, negli anni 90', Alessandro Salem  diretto dei contenuti Mediaset, nonché collaboratore di Pier Silvio Berlusconi, altri ancora.
Cdr contro -  In particolare l'organo che rappresenta i giornalisti del quotidiano di via Solferino ,ha espresso il proprio disappunto nella scelta ponderata dalla direzione di aver accettato in modo passivo un'intera pagina del giornale comprata pro amici di Dell'Utri. Da cui il Comitato in una nota dichiara '' "sarebbe stato più opportuno rifiutare la pagina pubblicitaria" ed "è comunque inaccettabile che la direzione del Corriere della Sera abbia deciso di pubblicare un testo simile senza sentire quantomeno il bisogno di prenderne le distanze".