sabato 21 giugno 2014

Obama darà il benefit a coppie omosessuali sposate

Usa benefit a coppie omosessiali sposate
La Corte Suprema degli Stati Uniti, ha eliminato un punto cardine del Defense of Marriage Act  del 1996, decidendo che le coppObama  che darà il benefit a coppie omosessuali sposate.
Le coppie  omosessuali sposate avranno gli stessi diritti federali di quelle eterosessuali. Il primo a scendere in campo è 
Dopo anni di lotte in cui le coppie sposate gay non avevano gli stessi vantaggi di quelle etero, ora sembra che sia arrivata una svolta. Le agenzie americane federali tratterranno allo stessa maniera ogni coppia sposata. L'azione è determinante perché oltrepassa le diseguaglianze nei vari stati americani. Infatti prima in base alla  regolamentazione federale di alcuni stati ,che non riconoscevano il matrimonio tra coppie omosessuali, queste non avrebbero potuto accedere a nessun benefit.
Il matrimonio dello stesso sesso negli Usa è legale in 19 stati. Allo stesso modo le modifiche della legge federale per le coppie omosessuali, saranno applicata anche alle legge sull'immigrazione. Il fisco americano ( l’Internal Revenue Service), riconoscerà tutti i matrimoni senza discriminazioni. Stessa cosa per la copertura sanitaria dei coniugi dei dipendenti federali omosessuali.