domenica 15 marzo 2015

India: Suora 72enne violentata da 8 uomini in convento

A seguito di un attacco di un gruppo armato in un convento e istituto di suore a Ranaghat India, la madre superiore di 72 anni è stata violentata brutalmente da 8 persone. Ora la religiosa si trova ricoverata in stato di shock. La polizia indiana avrebbe fermato  8 uomini, Arnab Gosh il sovraintendente del distretto di Nadia ha detto che gli accusati sono sotto interrogatorio. Ma ancora non è stato reso noto se sono loro i responsabili.

La polizia ha fornito delle immagini ricavate dalle telecamere a circuito chiuso. È prevista una ricompensa di 100 mila rupie (1600 euro) per chi sarà in grado di fornire degli elementi per incastrare i malviventi.