martedì 7 aprile 2015

Buona Pascuetta: gli auguri di Razzi su Twitter



I politici colpiscono ancora questa volta è toccato al senatore Razzi che su Twitter ha augurato ai suoi follower una buona Pascuetta.
Com'era prevedibile non sono mancati gli attacchi via web e risate condividendo a centinaia il suo fenomenale Twitter. Tra i commenti '' Ecco da chi siamo governati''. C'è da chiedersi se il classico errore di confondere la q con la c sia stato fatto volutamente dal senatore: perché è assurdo che un rappresentate del popolo possa commettere questi orrori. A quanto pare Razzi non è nuovo a gaffe grammaticali - buon vino come si dice non mente mai. Ma intanto alla faccia nostra lui con lo stipendio da politico di vino può permettersi quello d'annata, noi invece quello che sa di tappo.