sabato 16 maggio 2015

Ha un malore dopo il cesareo: il chirurgo gli trova uno smartphone nell'addome


Una neo mamma dopo il parto cesareo accusava dei fortissimi dolori all'addome. Quand'è tornata al pronto soccorso i medici hanno fatto uno scoperta sconvolgente: nell'addome della donna c'era uno smartphone dimenticato per sbaglio dall'altro medico dopo l'operazione.

L'incredibile storia è accaduta in Giordania. Dimessa dall'ospedale la donna continuava ad avere dei dolori lancinanti e delle strane vibrazione all'interno dell'addome. I familiari preoccupati hanno deciso di riportare la neo mamma all'ospedale, da li a poco i medici hanno fatto una scoperta scioccante: hanno trovato uno smartphone di ultima generazione impiantato al suo interno. Il direttore dell'ospedale sembra che non voglia prendere nessun provvedimento nei confronti del loro medico. La famiglia della malcapitata invece ha deciso di intraprendere una battaglia legale! Come andrà a finire?