mercoledì 8 luglio 2015

Come diventare poliziotti per il Vaticano: un mestiere redditizio



C'è un mestiere sicuro e redditizio che non tutti conosco: parliamo del corpo di polizia di stato del Vaticano differente dal ruolo della Guardie svizzere. Quest'ultime istituite alla difesa del Papa e personale della Città del Vaticano. Il corpo della gendarmeria nello stato del Vaticano ha il compito di garantire la sicurezza all'interno del piccolo stato. Nato 2 secoli nel 1816 per volere di Papa Pio VII denominato ''Corpo dei Carabinieri Pontifici''. Perciò i Poliziotti del Vaticano avranno il compito di vigilare i posti più frequentati dai turisti: Piazza San Pietro, i Musei Vaticani. 


Come arruolarsi nel corpo della Gendarmeria o Poliziotti del Vaticano

Come in ogni corpo militare che si rispetti, anche quello del Vaticano necessità di alcuni requisiti per poter fare domanda. Il personale dovrà essere unicamente:
  •  Di sesso maschile con un'età compresa tra i 21  - 25 anni non ancora compiuti, 
  • Essere di sana e robusta costituzione. 
  • Stato civile nubile
  • Altezza non inferiore a 178 cm
  • Aver conseguito il diploma di scuola media superiore
  • Ultimo ma elemento determinante professione e praticante della fede cattolica.
Tale fede deve essere approvata nella lettera di presentazione redatta dal Parroco della propria parrocchia, oppure da un altro sacerdote che garantisce la serietà del candidato.

L'arma dei Poliziotti del Vaticano o Gendarmeria Vaticana è composta da 130 agenti. La sede operativa si trova presso il Palazzo del Tribunale del Vaticano dove dimora Papa Francesco. Il corpo è suddiviso in Sala Operativa, Ufficio Comando, Ufficio Interpol, Banda Musicale e Ufficio Oggetti Rinvenuti. Per chi desidera fare la domanda dovrà inviarla in busta chiusa a questo indirizzo: ''Corpo della Gendarmeria -00120 Città del Vaticano ''. Per ulteriori info potete visitare il sito www.vaticanstate.va