sabato 25 luglio 2015

Estate vacanza 2015: gli italiani hanno speso 26 milioni di euro



Gli italiani possono rinunciare a tante cose ma non alle vacanze estive. Secondo un indagine di Facile.it i nostri connazionali hanno già speso 26 milioni di euro per pagarsi il viaggi di questa estate 2015. A tanto ammonta i prestiti erogati per far fronte a una vacanza specialmente nel periodo estivo. Un trend che si attesta ai livelli del 2013 (0,83%). La cifra media richiesta è leggermente inferiore all'importo  dell'anno prima 4200 euro (2015), 5300 euro (2014).


Finanziamento vacanze estive 2015: da restituire in 47 date


In un solo anno è aumentatao il periodo di restituzione del prestito per fare un viaggio. Nel 2014 l'importo da rimborsare era in 42 rate, nel 2015 benché meno esoso in 47 mesi. Qualcuno si domanda se vale proprio la pena pagare 4 anni di bollettini per fare una vacanza? Cambia anche l'età dei richiedenti del prestito: 2014 (38 anni), 2015 (41 anni). Unendo a questi dati quello del soggetto che sottoscrive la domanda (1600 euro in media) è possibile ipotizzare che gli italiani scelgano la classica vacanza al viaggio di nozze anche se freschi sposini. 

Sempre in base all'indagine, le regioni in cui si raggiunge il maggior numero di domande per ottenere un prestito vacanze sono la Lombardia (29%) e Campania (12%) sul totale nazionale.