giovedì 30 luglio 2015

Salvini, leva militare obbligatoria per i maggiorenni



Il segretario del Carroccio ha proposto una nuova legge per reintrodurre il servizio militare di leva e civile per tutti i maggiorenni. Lo ha annunciato tramite la sua pagina Facebook invocando ''rispetto e sacrificio per la patria''. Federico Gelli deputato del Partito Democratico ha commentato '' Salvini non sa di cosa parla. Chi paga?''.

La leva militare coinvolgeva circa 500 mila giovani all'anno, con la sospensione l'Italia è passata a 190 mila militari di professione ai 150 mila di oggi, poi il numero è ulteriormente diminuito a 120 mila unità. Riportare 500 mila uomini nelle forze armate quanto costerebbe? - Ha continuato il deputato del PD. Una cifra che farebbe esplodere le casse del Ministero della Difesa. Lo stato ha bisogno non di un numero eccessivo di soldati, ma di un numero di uomini relativamente ristretto preparati e specializzati.

Gelli parla della solita sparata del segretario del Carroccio, come quando voleva risolvere il problema immigrazione: Salvini un grande ospite da sparate da talk show! Voi da che parte state pro o contro la nuova proposta di Matteo?