domenica 27 settembre 2015

Beve cocktail all'azoto le esplode lo stomaco



Doveva essere una serata indimenticabile quella di una ragazza inglese che festeggiava in un bar assieme ai suoi amici il 18 esimo compleanno, invece ha avuto dei risvolti drammatici. Gaby per l'ultimo brindisi ha deciso di ordinare un cocktail a base di azoto liquido, la vera specialità della casa. Il drink è letteralmente esploso nello stomaco della ragazza che ha dovuto subire l'esportazione dell'organo. Il pub è stato multato di 156 mila sterline.

'Mi sono accorta che c'era qualcosa di strano quando ho buttato giù il drink' - ha raccontato la ragazza al Telegraph, ma sono stata incoraggiata da una cameriera dell'Oscar Wine Bar e Bistrot a mandare giù di botto il cocktail fin quando era ancora fumante. Mentre invece dalle indagine della polizia è stato successivamente rivelato che il personale del bar ha l'obbligo di avvertire i clienti ad attendere almeno 10 secondi prima di bere il drink, ossia quando l'azoto termina di fumare.

Gaby dopo aver ingerito il cocktail ancora fumante ha sentito un'esplosione all'interno del suo stomaco. Purtroppo i medici hanno dovuto asportare l'organo ridotto una poltiglia. A distanza di tempo la ragazza soffre di dolori atroci.