martedì 5 aprile 2016

Chiuso a chiave dagli alunni: Professore, ricoverato cade dalla finestra



Chiamiamolo scherzo quello capitato a un professore, vittima dei suoi stessi alunni, ma potrebbe essere considerato più una 'cattiveria' bella e buona. Un docente a Gregnano è finito al pronto soccorso di San Leonardo dopo essere caduto da un'altezza di circa tre metri a seguito di una rovinosa scivolata. L'uomo se l'è cavata (per fortuna) con una lussazione alla spalla e la gamba. Il professore è stato chiuso a chiave volutamente dagli alunni in una stanza della segreteria, così nel tentativo di passare da una finestra all'altra ed entrare in un'altra aula è caduto dal cornicione scivolando in maniera rovinosa.

Una burla che avrebbe potuto avere un epilogo ancor più grave. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione che dopo essere stati allertati dal personale della scuola hanno ascoltato la testimonianza del 60 enne per capire quanto fosse successo. Nel frattempo, il docente è stato trasportato all'ospedale San Leonardo dove i camici bianchi gli hanno prestato le cure del caso. 

La scuola italiana versa veramente in uno stato di prostrazione sia a livello amministrativo che disciplinare, ultimamente le vittime designate sembrano essere sempre più i docenti. Quali provvedimenti prendereste in merito?