Donna vince il cancro mangiando ananas e lasciando suo marito Passa ai contenuti principali

Donna vince il cancro mangiando ananas e lasciando suo marito

Le avevano dato pochi anni di vita per un cancro alla tiroide che le aveva causato diverse metastasi. Candice Marie Fox si è sottoposta alla chemio e per purificarsi mangiava anche tre ananas al giorno, in più ha allontanato suo marito   per dedicare il tempo solo a se stessa.

Il caso ha voluto o forse un vero miracolo '' che la donna ha sconfitto il cancro''. La sua dieta a base di Kiwi, banane, pompelmi e ananas ha funzionato in sostituzione di ogni tipo di carne e alcolico. Dopo qualche tempo il cancro era solo un brutto ricordo. Le proteine animali interessano tutto il nostro corpo e fanno in modo che tutte le energie che abbiamo servano per digerirle. Queste sono state le testuali parole di Candice al Mirror, la donna poi ha confermato di avere lasciato il marito: perché era scettico della sua dieta contro il tumore.!


Mark Simson oncologo e direttore all'Oncology Research Institute in California ha sostenuto la teoria delle donna al riguardo dell'assunzione di carne e alcool. L'alimentazione gioca un ruolo importante per guarire da un tumore.

Commenti

Post popolari in questo blog

CONCORSO a tempo indeterminato educatore asilo nido: scad. 29 giugno 2023

  Il Comune di Misano Adriatico ha indetto un concorso per educatore asilo nido a tempo indeterminato. REQUISITI GENERALI PER L'ACCESSO Cittadinanza italiana (sono equiparati ai cittadini italiani i cittadini della Repubblica di San Marino e della Città Del Vaticano) o di uno Stato appartenente all’Unione Europea.; Idoneità psico-fisica all'impiego; Idoneità psico-fisica all'impiego ; Non essere stati licenziati, destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione. REQUISITI SPECIFICI Laurea triennale in "Scienze dell'educazione", classe L-19 a indirizzo specifico per Educatori dei Servizi Educativi per l'infanzia; LM-85 Scienze Pedagogiche; Diploma di laurea (vecchio ordinamento) in Scienze dell'educazione; Diploma di laurea (vecchio ordinamento) in Pedagogia; Titoli equipollenti, equiparati o riconosciuti ai sensi di legge. DOMANDA DI PARTECIPAZIONE  La domanda di partecipazione alla selezione deve essere presentata esclusivamen

AVVISO DI PROCEDURA per ASSUNZIONE 7 PSICOLOGI: SCADENZA: 17 APRILE 2023

L'Istituto per i Servizi di Ricovero e Assistenza per gli Anziani di Borgo Mazzini - Treviso ha indetto un avviso di procedura per la formazione di una lista di merito di 7 posti nel ruolo di psicologo . La lista di merito ha valenza dalla data di conferimento sino al prossimo 24 febbraio 2024. Il progetto Veneto in Rosa prevede l'assunzione di 7 psicologi, che svolgeranno l'attività di coaching nelle sette provincia della Regione Veneto. Il valore economico dell' incarico individuale, pari a 200 ore ha un valore di 8.000 €. REQUISITI PER L'AMMISSIONE  Cittadinanza italiana equiparata alle norme vigenti; Laurea in Psicologia (vecchio ordinamento); Oppure, Laurea Specialistica (nuovo ordinamento); Abilitazione Professionale. ALMENO 2 TRA I SEGUENTI REQUISITI  Master in Psicologia dell’invecchiamento e della longevità; Qualifica di istruttore di Mindfulness; Specializzazione/attestato di partecipazione/Master in Coaching; Specializzazione/attestato di partecipazione

Selezione incarichi per psicologi (supporto Polizia Penitenziaria): scad 24 luglio 2023

  Il   Ministero della Giustizia   Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria  della Sardegna ha emanato un pubblico avviso per l'assunzione di incarichi nella professione di  psicologi -  Supporto Psicologico alla Polizia Penitenziaria . Per l'inoltro della propria candidatura, c'è tempo fino al prossimo   24 luglio 2023 .  MINISTERO DELLA GIUSTIZIA INCARICHI A PSICOLOGI L'avviso è rivolto a psicologi che vogliono candidarsi in attività di supporto psicologico nei co: il personale di Polizia Penitenziaria alle dipendenze del Prap di Cagliari e sedi collegate. REQUISITI SPECIFICI Per poter presentare la propria candidatura è necessario aver conseguito: diploma di laurea  ai sensi del DM 270/2004: laurea di II livello in psicologia (o diploma di laurea vecchio ordinamento); abilitazione all’esercizio della professione di psicologo e iscrizione all’albo professionale; età superiore ad anni 25 ed inferiore ad anni 70; possesso di partita I.V.A. o dichiarazione di aper