Il paese dove l'Iva è al 7% e le tasse al 4% Passa ai contenuti principali

Il paese dove l'Iva è al 7% e le tasse al 4%



L'Isole di Tenerife e l'Arcipelago della Canarie non sono famose soltanto per il clima mite e i suoi bellissimi paesaggi, ma anche in parte, per il suo sistema fiscale vantaggioso. Questo perché le Canarie sono definite in zona Zec: zona franca economica canaria, quello che la Sardegna cerca di diventare da parecchi anni. Il Governo locale dispone di una forte autonomia e ha il potere di amministrare l'economia dell'arcipelago in maniera da favorire lo sviluppo e gli investimenti.

Canarie Iva al 7 %

Le Canarie offrono delle condizioni particolarmente vantaggiose, quasi paragonate a un piccolo paradiso fiscale, pur rimanendo nella totale trasparenza legale dell'Unione Europea. È particolarmente vantaggioso per chi vive di rendita (grazie a un business gestibile a distanza o pensione). Un pensionato con assegno di 1000 € né riceve 1140. L'Iva non supera il 7%, un litro di benzina si paga 1,08 euro. Al ristorante, un pasto completo, incluso antipasti, una bottiglia di birra e digestivo si paga 10€. Ovviamente tenetevi alla larga dai locali esclusivi per turisti dove i prezzi sono decisamente più alti. Per chi ha deciso di aprire una nuova attività, esistono dei Fondi di Finanziamento che possono coprire fino la 60% dell'investimento. Nel caso si investono 100.000 € e si assumano cinque persone si ha la possibilità di ottenere un prelievo sul redditto che può variare dal 1 - 5%. L'aliquota da versare al fisco per le imprese e società è del 4%, con pochissima burocrazia: in qualche ora si apre una partita Iva locale (Nie), attiva immediatamente che riguarda i relativi parametri forfettari quali: il tipo di prodotto commerciato, i metri quadrati dell'esercizio e il tipo di guadagno che si avrà.

Canarie 

Commenti

Post popolari in questo blog

CONCORSO a tempo indeterminato educatore asilo nido: scad. 29 giugno 2023

  Il Comune di Misano Adriatico ha indetto un concorso per educatore asilo nido a tempo indeterminato. REQUISITI GENERALI PER L'ACCESSO Cittadinanza italiana (sono equiparati ai cittadini italiani i cittadini della Repubblica di San Marino e della Città Del Vaticano) o di uno Stato appartenente all’Unione Europea.; Idoneità psico-fisica all'impiego; Idoneità psico-fisica all'impiego ; Non essere stati licenziati, destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione. REQUISITI SPECIFICI Laurea triennale in "Scienze dell'educazione", classe L-19 a indirizzo specifico per Educatori dei Servizi Educativi per l'infanzia; LM-85 Scienze Pedagogiche; Diploma di laurea (vecchio ordinamento) in Scienze dell'educazione; Diploma di laurea (vecchio ordinamento) in Pedagogia; Titoli equipollenti, equiparati o riconosciuti ai sensi di legge. DOMANDA DI PARTECIPAZIONE  La domanda di partecipazione alla selezione deve essere presentata esclusivamen

AVVISO DI PROCEDURA per ASSUNZIONE 7 PSICOLOGI: SCADENZA: 17 APRILE 2023

L'Istituto per i Servizi di Ricovero e Assistenza per gli Anziani di Borgo Mazzini - Treviso ha indetto un avviso di procedura per la formazione di una lista di merito di 7 posti nel ruolo di psicologo . La lista di merito ha valenza dalla data di conferimento sino al prossimo 24 febbraio 2024. Il progetto Veneto in Rosa prevede l'assunzione di 7 psicologi, che svolgeranno l'attività di coaching nelle sette provincia della Regione Veneto. Il valore economico dell' incarico individuale, pari a 200 ore ha un valore di 8.000 €. REQUISITI PER L'AMMISSIONE  Cittadinanza italiana equiparata alle norme vigenti; Laurea in Psicologia (vecchio ordinamento); Oppure, Laurea Specialistica (nuovo ordinamento); Abilitazione Professionale. ALMENO 2 TRA I SEGUENTI REQUISITI  Master in Psicologia dell’invecchiamento e della longevità; Qualifica di istruttore di Mindfulness; Specializzazione/attestato di partecipazione/Master in Coaching; Specializzazione/attestato di partecipazione

Gendarmeria Vaticana: Guida Assunzioni 2022 e stipendio

  Ai tempi della Pandemia lavorare presso la Gendarmeria Vaticana è sicuramente una professione ambita per molti giovani che vogliono dare una svolta alla propria carriera professionale, magari già a partire dal 2022.     Per altri è un modo per coronare il sogno di fare parte a un vero corpo di polizia. Per poter entrare nella polizia del Pontefice è necessario essere in possesso di alcune peculiarità.  Dalla ricerche che ho fatto non vi è un vero concorso pubblico come per altri corpi armati, ma comunque esiste un iter da superare e requisiti imprescindibili. Vediamo di cosa si tratta. Alcuni accenni storici  La Gendarmeria Vaticana nasce nel lontano 1816 per volere di Papa VII sotto nome di Carabinieri Pontifici . Trent'anni più tardi, con la caduta della Repubblica Romana, il Papa trasforma i Carabinieri Pontifici in Veliti Pontefici. Nel corso degli anni, la Gendarmeria ebbe un ruolo importante per preservare l'incolumità de Santo Padre. Il Corpo della Gendarmeria ass